Artista

James Lewis

Il lavoro di Lewis si focalizza su come l’entropia e il caos permeino il mondo in cui viviamo, di come gli eventi minori finiscono per influenzare le nozioni di tempo, spazio e storia. L’installazione site-specific e le due Dusk Slug costituiscono un’ambientazione domestica invasa dall’odore di whisky economico contenuto in numerosi piccoli bicchieri. Al visitatore si presenta un accumulo di strati di vita domestica, ciascuno dei quali aggiunge ulteriori livelli di sensazioni uno dopo l’altro evocando il ritratto di un corpo assente ed avulso dalla connessione del tessuto spazio-temporale.

Quest’opera è pensata per suggerire proposte per un nuovo “set” che trasmetta emozioni e comportamenti, e per comprendere un corpo sofferente o dissonante. Questi segni o elementi d’interpretazione e mappatura possono essere decodificati tramite delle statistiche: ad esempio, l’area della superficie media della pelle umana, il tempo necessario per digerire, la quantità di parole medie pronunciate ogni giorno, e così via. Lewis crea quindi una strana proposta poetica per una lingua e una comprensione della dissonanza.

Dusk Slug IV

2021, Legno, benda di gesso, cemento, vetro, whisky, strisce luminose, argilla, pittura acrilica. Courtesy dell’artista e Galerie Hubert Winter, Vienna

Dusk Slug V

2021, Legno, benda di gesso, cemento, vetro, whisky, strisce luminose, argilla, pittura acrilica. Courtesy dell’artista e Galerie Hubert Winter, Vienna

Pattern Problems

2022, Stampa inkjet su 195 fogli A4. Courtesy dell’artista e Galerie Hubert Winter, Vienna

approfondisci

James Lewis (Londra, Regno Unito, 1986). Vive e lavora a Vienna, Austria. Mostre recenti includono: Nir Altman Gallery, Monaco (2022); Galerie Hubert Winter, Vienna (2021); Futur Zwei, Vienna (2019); Rupert, Vilnius (2017); Karlin Studios, Praga (2016); Galerie Joseph Tang, Parigi (2016). Recent and upcoming group shows include; Staying With The Trouble, Carbon 12, Dubai (2022); For some bags under the eyes, sans titre (2016), Parigi; Schmalz, Guimarães, Vienna (2019). Lewis è tutor presso University of Applied Arts and Academy of Fine Arts, Vienna; University of Leeds, University of Kingston and Norwich School of Art, UK; Paris College of Art.

Dusk Slug IV

2021, Legno, benda di gesso, cemento, vetro, whisky, strisce luminose, argilla, pittura acrilica. Courtesy dell’artista e Galerie Hubert Winter, Vienna

Dusk Slug V

2021, Legno, benda di gesso, cemento, vetro, whisky, strisce luminose, argilla, pittura acrilica. Courtesy dell’artista e Galerie Hubert Winter, Vienna

Pattern Problems

2022, Stampa inkjet su 195 fogli A4. Courtesy dell’artista e Galerie Hubert Winter, Vienna

approfondisci

Sito personale

TORNA ALLA MOSTRA

Condividi