artista

Marinella Senatore

Marinella Senatore crea opere partecipative costruite in dialogo fra storia, cultura e strutture sociali. Il suo lavoro fonde forme di protesta, danze, storie orali, cerimonie e riti civili per riflettere sulla natura politica delle collettività e sul loro impatto sulla storia sociale di luoghi e comunità.

Bodies in Alliance

2021, Environmental installation

Video

Bodies in Alliance è una luminaria ispirata alle tipiche decorazioni che illuminano le città del Sud Italia durante particolari ricorrenze. A metà fra il podio e la quinta teatrale, l’installazione di Senatore si configura come una celebrazione della cittadinanza ed è dedicata a tutti coloro che, col loro agire quotidiano, costruiscono nuove idee e forme di collettività. L’artista suggerisce di ripensare le alleanze fra corpi, sollecitando l’avvicinamento emotivo nonostante la lontananza fisica; salire sul podio è quindi la celebrazione di ogni singolo individuo che, quotidianamente, costituisce la comunità.

Marinella Senatore (1977, Italia) è artista visiva e docente. Ha esposto il suo lavoro presso numerose istituzioni italiane ed estere come Palazzo Strozzi; Manifesta 12; Centre Pompidou; Museo MAXXI; Castello di Rivoli; Museum of Contemporary Art of Chicago; High Line NY; Palazzo Grassi; Museo Boijmans Van Beuningen; e alle biennali di San Paolo, Lione, Salonicco, Liverpool, Atene, Avana e Venezia. Ha vinto numerosi premi come: Premio ACACIA (2021), 4° e 8° edizione di Italian Council, Premio MAXXI, Premio AMACI (2014), Fellowship American Academy in Rome.

Bodies in Alliance

2021, Environmental installation

Sito Personale

Video

Condividi